Home » » Zingaretti firma lo stato di calamità

 

Zingaretti firma lo stato di calamità

Il tornado ha messo in ginocchio gli agricoltori di Maccarese e Focene. Califano: "Un atto propedeutico allo stanziamento dei fondi"

FIUMICINO - Dando seguito alla mozione presentata dalla consigliera regionale Pd Michela Califano dopo i terribili fatti accaduti a Fiumicino lo scorso 28 luglio approvata all’unanimità dal consiglio regionale del Lazio, il presidente Nicola Zingaretti ha firmato ieri mattina lo stato di calamità naturale per il Comune costiero. «Si tratta di un atto importantissimo – spiega Michela Califano -, propedeutico ad attivare tutte quelle misure utili a mitigare i gravissimi danni causati dalla tromba d’aria (leggi qui) che lo scorso 28 luglio si è abbattuta sul Comune di Fiumicino». «Voglio ringraziare per la celerità e per la sensibilità dimostrata il presidente Zingaretti, il vicepresidente Leodori, il presidente del consiglio Buschini e tutto il consiglio regionale che si è immediatamente attivato per sostenere la mia mozione che impegnava la giunta regionale a firmare lo stato di calamità naturale». «Avevo chiesto con un’ordinanza lo stato di calamità – dice il sindaco Esterino Montino– dopo aver personalmente constatato che il terribile fenomeno atmosferico aveva portato alla morte di una ragazza di Focene e al serio danneggiamento di autoveicoli, strutture pubbliche, abitazioni private, attività produttive e agricole, oltre all’erosione del litorale». «Ringrazio – aggiunge Montino – prima di tutto il Presidente Zingaretti per aver dato immediato seguito alla nostra richiesta. Ringrazio anche l’intera Giunta regionale e in particolare l’assessore alla Tutela del Territorio Mauro Alessandri e la consigliera regionale Michela Califano, che hanno seguito da vicino tutte le fasi della vicenda». «Adesso la Regione – conclude – a seguito di specifici sopralluoghi e valutazioni e la stima dei danni, trasmetterà tutto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Protezione Civile per il riconoscimento definitivo dello stato di emergenza nel territorio regionale».

(09 Ago 2019 - Ore 07:55)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy