SABATO 07 Dicembre 2019 - Aggiornato alle 21:27

Home » » Via Virtuale, scontro in Comune: D’Intino e Severini: "Ennesimo spreco"

 

Via Virtuale, scontro in Comune: D’Intino e Severini: "Ennesimo spreco"

Fiumicino. La replica di Petrillo, consigliere comunale della Lista civica Zingaretti: "Il lavoro va avanti perché necessario"

FIUMICINO - «Cinque anni di sforzi inutili, cinque anni di soldi spesi in Commissioni il cui lavoro è superfluo. E’ l’ennesima dimostrazione di incongruenza tra gli annunci della politica e l’operatività degli uffici amministrativi. E così la via Virtuale, cioè l’indirizzo che dà dignità giuridica ai senza tetto, resta ancora sospesa». Lo afferma un comunicato congiunto a firma Vincenzo D’Intino (capogruppo Lega) e Roberto Severini (capogruppo Crescere Insieme).
«Il regolamento comunale che occorre per poter usufruire della cittadinanza e anche tutti i servizi di Stato, dalla sanità ai servizi municipali, è inattuabile. Per cinque anni ci si è occupato di questo, ancora oggi se ne discute, salvo poi sapere dagli Uffici competenti che tutto il lavoro che abbiamo fatto è contenuto in una legge dello Stato che già si occupa della materia e dunque è superfluo.
La maggioranza invece sostiene che il regolamento servirà a rendere aderente la Legge alle esigenze del Comune, a controllarne l’attuazione. Possiamo anche condividere questa impostazione, resta il fatto che è mancata la concertazione fra gli organi dirigenziali e la politica. E’ l’ennesima contraddizione, uno degli infiniti esempi che si possono fare sul fatto che l’amministrazione non è in grado di dialogare né programmare persino al proprio interno; peraltro sono stati sperperati soldi per pagare le commissioni per un lavoro di 5 anni che poi si è rivelato inutile». Immediata la replica della maggioranza. «Consiglio ai membri della Commissione Servizi sociali D’Intino e Severini di non essere distratti durante le sessioni e si concentrarsi un po’ di più sull’argomento in discussione più che sul comunicato da fare uscire al termine della riunione. Il nostro lavoro nella redazione della bozza di regolamento per la via virtuale per i senza fissa dimora è stato lungo e faticoso, proprio perché conoscevamo i problemi che si annidano dietro scelte politiche così coraggiose e necessarie». Lo dichiara il consigliere comunale della Lista civica Zingaretti, Angelo Petrillo. «Il Segretario generale non ha dichiarato inattuabile il regolamento, anzi ha rafforzato la nostra proposta dichiarando che quei principi e diritti di una residenza concessa anche a chi non ha casa sono garantiti anche dalla legge nazionale. Abbiamo chiarito in quella sede che anche se la Legge sovralocale giustifica le nostre scelte, gli uffici nella operatività quotidiana ci richiedono uno strumento per la gestione delle pratiche. Dei parametri e procedure a cui attenersi per evitare qualsiasi tipo di arbitrarietà. Questo è il senso della nostra proposta di regolamento, studiata sulla base dell’analisi di altri Comuni d’Italia». «Oltre a questo – conclude Petrillo – la nostra idea è quella di monitorare e seguire le persone che non hanno una abitazione ma vivono sul nostro territorio. Insomma, una cosa è una norma, l’altra un scelta politica. Spiegato questo, e venuto meno l’equivoco, abbiamo ottenuto la certezza di una rapida emanazione del regolamento e soprattutto la predisposizione di uno strumento temporaneo per permettere comunque le iscrizioni in questo lasso di tempo in vista dell’approvazione del regolamento».

(29 Nov 2019 - Ore 09:38)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy