MERCOLEDì 24 Luglio 2019 - Aggiornato alle 21:08

Home » » Tornano i sepolcri: Altari della Reposizione nelle chiese cittadine

 

Tornano i sepolcri: Altari della Reposizione nelle chiese cittadine

In Coena Domini:  messa celebrata dal vescovo Luigi Marrucci alla presenza di numerosi fedeli. Ieri sera in Cattedrale la tradizionale lavanda dei piedi  

CIVITAVECCHIA - Proseguono le iniziative religiose che si susseguiranno fino a Pasqua. Mercoledì in cattedrale i sacerdoti e diaconi della diocesi si sono radunati per la messa ‘‘Crismale’’ concelebrata da monsignor Marrucci e da tutti i sacerdoti che hanno rinnovato le loro promesse; poi sono stati benedetti gli oli dei catecumeni e degli infermi ed è stato consacrato il crisma. (agg. 30/03 ore 7) segue

LE CELEBRAZIONI. Tantissimi i fedeli che si sono stretti intorno al Vescovo e ai sacerdoti; nelle altre chiese non è stata celebrata la messa per dar modo a tutti di essere in cattedrale. Ieri sera in Cattedrale il Vescovo di Civitavecchia e Tarquinia, monsignor Luigi Marrucci ha celebrato la solenne messa ‘‘In Coena Domini’’ con cui si è celebrata l’istituzione da parte di Gesù nell’ultima cena del dono dell’Eucarestia; il presule ha rivissuto coi sacerdoti e i tanti fedeli accorsi, l’istituzione del sacramento dell’Eucarestia e del dono di Gesù di farsi pane e vino, cibo e bevanda per tutti. Hanno partecipato molti sacerdoti e religiose e tantissimi fedeli. La solenne messa è stata concelebrata dal Vescovo, dal parroco della cattedrale don Cono Firringa, dal segretario del presule don Fabio e altri sacerdoti. Durante la celebrazione si è svolta la lavanda dei piedi. Il Vescovo, come fece Gesù 2000 anni fa, con umiltà ha lavato i piedi a 12 uomini in rappresentanza degli Apostoli. Gesù fece questo rito per esortare a rendersi ultimi e servi degli altri per non montare in superbia. La solenne celebrazione ha visto la presenza di molti aderenti di movimenti e gruppi diocesani e di gruppi che operano in cattedrale. Presenti anche molti bambini e giovani. (agg. 30/03 ore 8)

L'ALTARE DELLA REPOSIZIONE. Al termine della messa don Cono ha allestito l’Altare della Reposizione; la stessa cosa è accaduta in ogni parrocchia: nelle chiesa del centro che della periferia tutti si sono adoperati a realizzare gli Altari della Reposizione e ognuno li ha abbelliti coi simboli dell’ultima cena di Gesù o con fiori e candele. Nella serata si è rinnovata la tradizione di andare di chiesa in chiesa per visitare quelli che, erroneamete, si continuano a denominare ‘‘Sepolcri’’. Oggi alle 15 la preghiera nell’Ora della morte di Gesù e alle 18 la celebrazione della Passione di Cristo. (Rom. Mos.) (agg. 30/03 ore 8.30)

(30 Mar 2018)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi: nel primo semestre 428mila euro di utili

    23 Lug 2019 - Rappresenta la migliore performance mai raggiunta dalla municipalizzata. Pascucci: «Se questi sono i risultati è giusto aprire un dibattito per affidarle altri incarichi». Claudio Ricci, amministratore unico: «Anche stavolta determinante il settore farmacie»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy