MERCOLEDì 24 Luglio 2019 - Aggiornato alle 21:08

Home » » La Cna lancia il progetto ‘‘Be Start Up Lazio''

 

La Cna lancia il progetto ‘‘Be Start Up Lazio''

Appuntamento il 27 marzo alle 17 presso la sede nella zona artigianale

LADISPOLI - E’ una bella sfida, aprire un’impresa. Ci vogliono coraggio, passione, intraprendenza, competenze specifiche. 
Ma non basta. Per partire con il piede giusto, bisogna avere chiara l’idea del prodotto/servizio da proporre, del mercato cui ci si rivolge e dei potenziali clienti. Così come c’è da far fronte a diversi adempimenti, sia amministrativi che fiscali.
Per aiutare gli aspiranti imprenditori a non compiere passi falsi e anzi a procedere spediti verso il raggiungimento degli obiettivi fissati, CNA sta realizzando, con il contributo della Camera di Commercio di Roma, il progetto “Be Start Up Lazio!”, che sarà presentato martedì 27 marzo, alle ore 17, a Ladispoli, presso la sede dell’Associazione (in via Aldo Moro 38, nella zona per gli insediamenti produttivi). Qui, infatti, verrà attivato lo Sportello dedicato alle start-up, che sarà punto di riferimento anche per chi ha intenzione di operare a Cerveteri e negli altri comuni vicini.
ntrodurranno l’incontro Cristiano Leone e Luca Fanelli, rispettivamente presidente e responsabile della sede territoriale dell’Associazione. 
Toccherà ad Attilio Lupidi, amministratore delegato di Upav Servizi (società del sistema CNA), illustrare i servizi offerti e le opportunità che, in questo momento, possono essere colte per l’avvio di un’attività. Milena Carta, specialista in webmarketing e comunicazione, guiderà infine i presenti alla navigazione nel sito www.be-startuplazio.it, ricchissimo di informazioni: dentro, c’è tutto ciò che occorre sapere se si intende fare impresa.
«La fase di start-up è molto delicata. L’inesperienza e la mancanza di conoscenze tecniche e organizzative danneggiano troppo spesso le aziende nei primi tre anni di vita. Con l’iniziativa che sarà realizzata anche a Ladispoli, CNA – sottolinea Lupidi – si propone di affiancare chi decide di investire sul futuro, affinché, sin dalla nascita, l’impresa abbia solide basi per proiettarsi, con tranquillità, in una prospettiva di crescita e di innovazione».

(24 Mar 2018 - Ore 21:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi: nel primo semestre 428mila euro di utili

    23 Lug 2019 - Rappresenta la migliore performance mai raggiunta dalla municipalizzata. Pascucci: «Se questi sono i risultati è giusto aprire un dibattito per affidarle altri incarichi». Claudio Ricci, amministratore unico: «Anche stavolta determinante il settore farmacie»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy