Home » » Focene, volontari puliscono la spiaggia

 

Focene, volontari puliscono la spiaggia

Il WWF Lazio si è concentrato sulla località di Mare Nostrum. Intanto ad Ostia è tutto pronto per l’ecofestival

FIUMICINO - Nella giornata di sabato 31 agosto, dalle 8.30 fino alle 11.10, l’attività di raccolta dei rifiuti ha visto impegnati 30 volontari del WWF Lazio. La duna, la spiaggia ed anche l’area di parcheggio sono state ripulite. In alcune zone le plastiche disintegrate di postate usa e getta e i contenitori di polistirolo usati per la pesca, ridotti in minuscoli pezzi hanno reso assai faticoso e difficile il lavoro che è stato eseguito con il massimo impegno possibile. L’area di intervento è zona 1, a massima tutela, della Riserva Naturale Statale Litorale Romano ed è anche tutelata dalla Direttiva Europea Habitat è quindi Sito di Interesse Comunitario. Il messaggio principale delle attività plastic free è quello del toccare con mano gli effetti devastanti dell’attuale stile di vita che fa larghissimo uso della plastica, generando quantità enormi di rifiuti che ritroviamo sparsi nell’ambiente naturale e che con il tempo entrano anche nei cicli biologici, con conseguenze nefaste per l’ambiente, per gli animali e gli esseri umani. Questo è il secondo anno che il WWF Italia ha lanciato la campagna di sensibilizzazione, e ha organizzato diversi eventi; il prossimo è previsto per l’8 settembre al Porto Turistico di Ostia, nell’ambito del primo eco festival di Roma, ‘‘Plasticad’A-Mare’’.
«Organizzato da DOC Live, con la preziosa partecipazione di WWF Italia e PolarQuest, l’evento rientra all’interno del programma Estate Romana 2019, promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE», si legge in una nota. «Plasticad’A-Mare vuole essere un momento di sensibilizzazione e formazione sul tema dell’inquinamento massiccio della plastica a discapito dei mari, arricchito da un importante aspetto ludico, creativo e artistico. Per comprendere sia i danni che la plastica sta arrecando all’ambiente naturale, sia come lo stesso materiale, opportunamente recuperato, possa essere portato a nuova vita, trasformandosi da plastica a mare in plastica d’amare». «Attività e dibattiti - continuano - si affiancheranno a performance, laboratori per grandi e piccini, esposizioni di artigiani, designer e artisti selezionati tramite una specifica «Call For Artists», workshop, live painting, installazioni site specific, e concerti di esponenti della musica ecologica. Il tutto per imparare e diffondere nuove pratiche di raccolta e riciclo creativo». Location della manifestazione sarà il Porto Turistico di Roma, insieme al X Municipio.

(03 Set 2019 - Ore 10:40)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy