Home » » ''Cerveteri non è stata invitata alla commissione regionale Vas''

 

''Cerveteri non è stata invitata alla commissione regionale Vas''

MAPPA AREE BIANCHE. La presa d’atto del sindaco Pascucci e dell’assessore Gubetti. «La promessa era che saremmo stati consultati proprio in quella sede per porre le nostre obiezioni»  

di TONI MORETTI

CERVETERI - Non si riesce a capire se la convocazione della commissione regionale per la Valutazione ambientale strategica (Vas) processo finalizzato ad integrare considerazioni di natura ambientale nei piani e nei programmi di sviluppo, per migliorare la qualità decisionale complessiva, convocata per esaminare il piano rifiuti per il Lazio, sia una delle manovrine elettorali dell’ultimo giorno che debba provocare un effetto positivo per qualcuno e negativo per altri, senza contraddittorio, visto che i “microfoni” devono restare spenti ormai fino a lunedì, giorno successivo alle avvenute votazioni per il rinnovo del Parlamento Europeo e perché no, per il rinnovo dei consigli comunali e dei sindaci di città importanti, come per esempio Civitavecchia, che potrebbe in qualche modo essere interessata a quanto sta avvenendo. La commissione in oggetto, ha il compito di analizzare la mappa delle aree idonee alla localizzazione di impianti per il trattamento di rifiuti, predisposta dalla Città Metropolitana, quella mappa che scatenò molte polemiche e da subito fu oggetto di contestazione da parte dei comuni di Cerveteri e Fiumicino che dopo più di una manifestazione di dissenso che ha visto queste amministrazioni scendere in piazza a fianco di cittadini e comitati, hanno persino fatto ricorso al Tribunale regionale del Lazio (Tar) sostenendo che Città Metropolitana aveva ignorato le loro osservazioni, la segnalazione che quei territori indicati nella mappa erano gravati da numerosissimi vincoli ambientali ed archeologici, omettendo infine di riportarli in quanto trasmesso in sede regionale per la valutazione necessaria alla stesura del piano rifiuti. Apprendere ora della convocazione della commissione regionale Vas e rendersi conto che il comune di Cerveteri, visto ciò che c’è stato di pregresso, non è stata nemmeno invitato ai lavori e comunque in alcun modo interpellato, lascia basiti, sospettosi, pensierosi e soprattutto curiosi di capire a chi delle parti in commedia può giovare oppure contro chi delle stesse l’azione è stata promossa e da chi. Sviluppare una analisi in questa sede con coerenti commenti a supporto sarebbe quantomeno inopportuno e si incorrerebbe nel rischio di interferire in qualche modo col silenzio elettorale già in corso. Bisognerà attendere il risultato delle elezioni, che potrà anche chiarire se il fatto possa assumere un connotato punitivo verso chi amministra seguendo dinamiche che ci riserviamo di spiegare non appena sarà possibile. Intanto il sindaco e l’assessore alle politiche ambientali Elena Gubetti tengono a ribadire all’unisono che non indietreggeranno di un passo nell’azione di difesa del proprio territorio che dicono: «Non diventerà la discarica di nessuno. Così come fatto in passato saremo in prima linea per tutelare il nostro territorio. Al fianco dei comitati, delle associazioni e di ogni singolo cittadino».

(25 May 2019 - Ore 18:25)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy