LUNEDì 14 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 10:47

Home » » Case Ater, al via i lavori di riqualificazione

 

Case Ater, al via i lavori di riqualificazione

Fiumicino. Nuova illuminazione e valorizzazione delle aree comuni: gli interventi inizieranno a dicembre e interesseranno solo i lotti di via Porto di Claudio

FIUMICINO - Partono i lavori e gli interventi di messa in sicurezza delle case Ater in via Porto di Claudio, a Fiumicino: un progetto finanziato dalla Regione Lazio con lo stanziamento di un milione di euro. E’ quanto annunciato durante l’assemblea pubblica, che si è svolta nel cortile del complesso di edilizia popolare. All’ evento hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco Esterino Montino; l’assessore regionale alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani; l’ingegnere Giuseppe Zaccariello, e il presidente Ater, Provincia di Roma, Luigi Bussi. «Sono qui per illustravi il progetto che abbiamo redatto per questo complesso», a parlare è Giuseppe Zaccariello, in qualità di commissario straordinario per i lavori Ater. «Saranno due i principali interventi: uno riguarda le parti esterne, quindi il rifacimento della rete fognaria che è ormai perde da tutte le parti e l’eliminazione degli alberi che sono la causa principale del problema sulla pavimentazione, causato dalle radici», spiega Zaccarielllo. E continua:«Sarà rifatta, quindi, la fognatura e gli attuali alberi verranno sostituiti con gli alberi di pepe, che hanno radici meno invasive» continua l’ingegnere.
«In un altro intervento generale, le attuali luci verranno sostituite con una illuminazione a led, quindi a basso consumo energetico ed una migliore luminosità. Una cisterna raccoglierà le acque piovane: attraverso una pompa si riutilizzerà l’acqua per la creazione di un orto all’interno del complesso: un‘area verde», prosegue Zaccariello.
«Per quanto riguarda il recupero strutturale, per il momento saranno interessati sei blocchi. Sarà un intervento completo, che ha un inizio ed una fine: verranno eliminati i motori dei condizionatori che sono sulle facciate, sostituendoli con delle unità interne. Verranno isolate termicamente le coperture, rifacendo l’impermeabilizzazione; installeremo dei pannelli solari e rifaremo gli intonaci utilizzando la tecnologia a cappotto, che permette l’isolamento termico. Per gli interventi, quindi, ci siamo rifatti a ciò che prevede il finanziamento: una riqualificazione energetica degli immobili. Ad ora, essendo Ater un patrimonio unico, possiamo intervenire solo nel modo in cui vi ho appena informato», conclude Zaccariello.
I residenti hanno manifestato alcune perplessità: sia sulla tempistica, nonostante sia stato garantito dai tecnici e dal Primo cittadino che «a gennaio i lavori saranno ultimati», sia sulla scelta di intervenire solo su alcuni blocchi abitativi, ovvero le “sei unità” citate da Zaccariello. «Bisogna fare sempre i conti con le risorse che si hanno a disposizione», dichiara Esterino Montino. 
«Non sono interventi definitivi per tutte le palazzine – aggiunge il sindaco – però la parte comune verrà sistemata. Oggi è un grande giorno: dopo tantissimi anni, per la prima volta, si effettueranno importanti interventi. E’ un primo passo a cui seguiranno altre opere. Ringrazio l’assessore Valeriani e l’ingegnere Zaccariello per aver accolto i nostri appelli in favore dei cittadini e delle cittadine che vivono in queste case», conclude Montino.

(05 Ott 2019 - Ore 09:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Miasmi al Miami, il comitato di quartiere incontra l'Assessore

    10 Ott 2019 - Riunione nei giorni scorsi a palazzo Falcone per discutere della problematica che affligge i residenti da anni. Lo scorso anno era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Ieri diverse le zone della città colpite dalla puzza di bruciato. Cerreto avvolto da una cappa di fumo. Odore acre avvertito fino a Valcanneto

  • Torna la “Marcia degli alberi”

    09 Ott 2019 - Il corteo sfilerà domenica mattina per alcune vie della città fino a raggiungere i giardini di via Firenze. Sabato in piazza Rossellini al via la seconda edizione di “Adotta e cresci una quercia”

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy